Via del Genk 260 m VI+

Nuova via sul Castelletto Inferiore di Brenta

04 ottobre 2016
La Guida Alpina Marco Maganzini e Daria Dudziak hanno aperto la Via del Genk, nuovo itinerario sul Castelletto Inferiore di Brenta.

La nuova linea si sviluppa a destra della classicissima Via Kiene. Diretta, logica e su ottima roccia, la via è stata dedicata da Marco al padre Giancarlo Maganzini.

Dolomiti di Brenta (Trentino)
Castelletto Inferiore 2601 m – parete S
Via del Genk
M. Maganzini, D. Dudziak, 8 agosto 2016
260 m (9 L). VI+

Materiale: tutto il materiale usato è stato lasciato. Soste attrezzate, alcuni chiodi di progressione, cordini su clessidre e spuntoni. Portare due corde da 50 m, friend e nuts.

Accesso: in breve dal Rifugio Tuckett, per traccia, come per la classica Via Kiene. L'attacco si trova tra quest'ultima e la Via dei Mati.

Relazione: vedere relazione di testo e foto con tracciato pubblicate tra le immagini sopra.

Discesa: dalla cima seguire la cresta est fino a un ancoraggio su spit. Tre doppie attrezzate sul versante nord del Castelletto conducono al sottostante vallone. Per traccia scendere al sv. 316 che riconduce al Rif. Tuckett.

Informazioni tratte dalla pagina Facebook di Marco Maganzini.

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875