Perfect Storm, 700m, ED1, 6a+

Nuova via sul remoto versante ovest del Picco Luigi Amedeo (Monte Bianco)

24 agosto 2018
Simon Richardson e Micha Rinn hanno aperto Perfect Storm (700m, ED1, 6a +).

La nuova linea si sviluppa sulla bastionata occidentale del Picco Luigi Amedeo (Pointe Louise Amédée), sul Monte Bianco. Questa parete si caratterizza per la stratificazione bicolore della roccia: in basso una muraglia di granito dorato, in alto uno strato più delicato di rocce scure. La sua posizione, al di sopra del selvaggio e tormentato Glacier du Mont Blanc, ne fa uno dei luoghi più remoti del Monte Bianco. L’uscita “obbligatoria” sulla Cresta del Brouillard fino alla vetta del Monte Bianco aggiunge ulteriore impegno alle poche vie aperte in quest’area.

Secondo Luca Signorelli, Perfect Storm è la prima nuova via tracciata sulla ovest del Picco Luigi Amedeo dal 1989, anno di apertura di Himalamiage (P. Gabarrou, G. Passino).

Il nome della via si riferisce alla terribile tempesta, arrivata in anticipo rispetto alle previsioni meteo, che ha colto i due alpinisti durante l’uscita lungo la Cresta del Brouillard, forzandoli a ripararsi nell’Abri Vallot.

Dopo la notte trascorsa nel bivacco Richardson e Rinn, che evidentemente non ne avevano avuto abbastanza, non sono scesi a valle. Hanno intrapreso invece la traversata dell’Aiguille de Bionnassay (Monte Bianco-Dôme du Goûter-Aiguille de Bionnassay-Ref. Durier) e ancora, dal Durier, la traversata dei Dômes de Miage fino al Ref. de Tré-la-Tête, realizzando quindi l’intera Traversée Royale “al contrario” e dopo l’apertura di una via!

 

Monte Bianco (Valle d’Aosta)
Picco Luigi Amedeo (Pointe Louise Amédée), 4460 m
Perfect Storm
Simon Richardson, Micha Rinn, 12-13 agosto 2018
700m, ED1, 6a+

 

Accesso: dalla Val Veny salire al Ghiacciaio del Miage e accedere al Rifugio Quintino Sella (bivacco non custodito, accesso complicato ed esposto a pericoli oggettivi). Dal rifugio/bivacco accedere al Glacier du Mont Blanc (pendio ghiacciato) e attraversarlo in direzione dei pilastri granitici che caratterizzano la metà inferiore della ovest del Picco Luigi Amedeo.

Relazione: vedere foto con tracciato pubblicata qui sopra.

Discesa: salire in cima al Monte Bianco lungo la Cresta del Brouillard (fino al IV e tratti affilati su neve). Scendere quindi lungo una delle vie normali. Se in condizioni, la via italiana per il Rifugio Gonella è preferibile, perché riporta al punto di partenza in Val Veny.

Fonte: UKClimbing

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875