Variante alla Supermatita

Cinque tiri di variante alla via di Manolo sul Sass Maor

08 febbraio 2016

Il 27 agosto 2015 S. Mazzolini, F. Piacenza e G. Cavallar hanno tracciato una variante alla storica via Supermatita, la via di Manolo alla Est del Sass Maor (M. Zanolla, P. Valmassoi, agosto 1980). La variante si sviluppa per circa 250 m al di sotto dell’incrocio con la Diagonale Solleder (E. Solleder, F. Kummer, 02 settembre 1926).

Gruppo delle Pale di S. Martino, Dolomiti (Trentino)
Sass Maor 2812 m
Variante delle Poiane
S. Mazzolini, F. Piacenza e G. Cavallar, 27 agosto 2015
250 m la sola variante, 1200 m complessivi con la via Supermatita. VII+ (obbl.), R4

Materiale: serie di friends (fino alla taglia 2 BD), aliens, cordini, due corde da 60 m.

Accesso: come per la via Supermatita.

Relazione: L1, VII/VII+, 60m; L2, VI, 50 m; L3, V+, 35 m; L4, VI+, 55 m; L5, VI-, 50 m.

Discesa: come per la via Supermatita.

Note: la roccia è ottima, a buchi, ma poco proteggibile (R4). Gli apritori hanno utilizzato solo friends.

Immagini tratte dal sito del Club Alpino Accademico.

740x195 climbtokyo

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875