Supernova, 300 m, TD, 90°

Nuova via su ghiaccio in Marmarole

22 novembre 2018
Sabato 17 novembre scorso Claudio Betetto e Nicola Stefanuto hanno aperto Supernova, una nuova via di ghiaccio sulle Marmarole.

Una linea diretta, dalle difficoltà discontinue, immersa in un ambiente solitario e isolato. L’avvicinamento è lungo ed esposto alle valanghe, il periodo ideale per affrontarlo è quindi proprio l’autunno (con poca neve alle medie quote) o la primavera con neve assolutamente assestata. La presenza di ghiaccio in parete, tutt’altro che scontata, è stata favorita dalle abbondanti precipitazioni seguite da forti escursioni termiche che hanno caratterizzato l’inizio del mese.

 

Marmarole, Dolomiti (Veneto)
Cima Bastioni Nord, 2967 m, parete
Supernova
Claudio Betetto e Nicola Stefanuto, 17 novembre 2018
300 m, TD, 90°

 

Materiale: classico da ghiaccio e misto.

Accesso: da Calalzo di Cadore (BL) dirigersi a Praciadelan (1044 m) e lasciare l’auto presso il parcheggio del ristorante. Seguire il sv. 255 fino a poco prima della Capanna degli Alpini (1395 m). Qui svoltare a dx seguendo le indicazioni. Fare ingresso nella Val Vanedel e risalirla prima su ghiaie, poi nel bosco. Raggiunta la parte alta della valle, puntare a un ampio canale roccioso sulla sx. Attaccarlo tenendo la dx. Dopo i primi metri spostarsi a sx e risalire alcune facili rocce che conducono al Circo Vanedel (I+). Percorrerlo interamente (se innevato 40°), tendendo in alto a sx e mirando a un grande masso che può anche servire da riparo.

Relazione: seguire un’invitante rampa (50-55°) che conduce sotto a un camino evidente. Superare il camino e, al suo termine, sostare a dx su roccia (75° con 2 p. a 90°, 2 ch. con cordino, 40 m). Proseguire più facilmente (50° e 60°) fino all’uscita in cresta, in prossimità della Cima Nord.

Discesa: lungo la via di salita. Fare una prima doppia attrezzata su spuntone per evitare il tratto ripido superiore. Scendere sulle tracce della salita fino alla sosta soprastante il camino. Da qui, con una doppia da 60 m, si arriva a circa metà della rampa iniziale. Continuare per l’itinerario di salita fino a Praciadelan.

Informazioni e immagini di Claudio Betetto e Nicola Stefanuto (www.claudiobetetto.it)

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875