Piolets d’Or 2018

Premiazioni durante il Ladek Mountain Festival

24 settembre 2018
Ieri, domenica 23 settembre, si sono concluse le premiazioni per i Piolets d’Or 2018.

Il celebre evento, giunto alla sua 10^ edizione, è uscito per la prima volta dalla Francia installando il suo "campo base" per il 2018 presso il Ladek Mountain Festival (Polonia). 

Come sempre, i Piolets d’Or premiano le nuove ascensioni più significative e spettacolari. Le vincitrici del 2018 sono: la nuova via sul Gasherbrum I (8068 m), in Pakistan, di Zdeněk Hák e Marek Holeček (Repubblica Ceca); la prima salita della parete nord est dello Shispare (7611 m), in Pakistan, di Kazuya Hiraide and Kenro Nakajima (Giappone); la difficile linea tracciata sulla parete sud del Nuptse Nup II (7742 m), in Nepal, dai francesi Frédéric Degoulet, Benjamin Guigonnet e Hélias Millerioux.

Una menzione speciale è stata attribuita alla via Obscured Perception, tracciata dalle americane Chantel Astorga e Anne Gilbert Chase sulla parete ovest del Nilkanth (o Nilkantha, 6596 m). Questa via è stata premiata non solo per le sue caratteristiche estetiche e la sua difficoltà, ma anche in quanto rappresentativa della forte crescita dell’alpinismo femminile.

Un’altra menzione speciale è andata ad Alex Honnold per le sue imprese alpinistiche e anche per il suo impegno nell’ambito della solidarietà.

Il Lifetime Achievement Award, premio speciale “alla carriera” attribuito per la prima volta a Walter Bonatti nel 2009, è stato conferito quest’anno allo sloveno Andrej Štremfelj.

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875