Il paese dei vecchi, 410 m, WI2, M5

Nuova proposta sulle Dolomiti di Brenta

05 febbraio 2017
La G.A. Roberto Parolari propone Il paese dei vecchi, una nuova salita su misto e neve lungo uno dei colatoi che si approfondiscono tra le Torri di Kiene.

La via si sviluppa lungo il canale compreso tra la XIV e la XIII Torre di Kiene (dette anche Torri di Cima Brenta). Da ricordare anche, nella stessa zona, Soli nella notte, aperta da Parolari tra novembre e dicembre del 2015 (430 m, WI2, M4. Vedere l’annuario UP 2015) nel canale compreso tra la X e la XI Torre.

 

Dolomiti di Brenta, Alpi Retiche meridionali (Trentino-Alto Adige)
Torri di Kiene o di Cima Brenta
Il paese dei vecchi
Roberto Parolari, 10 e 30 dicembre 2016
410 m, WI2, M5, 5+ su roccia, II

 

Materiale: 2 viti corte, 1 serie di friends da micro a medi (fino al 3 BD), cordini, 2 corde da 60 m, qualche chiodo da roccia. Soste attrezzate.

Accesso: da Madonna di Campiglio (TN) salire in auto, neve permettendo, a Vallesinella. Prendere il sentiero per il Rifugio Casinei e quindi per il Rifugio Tuckett (1,30 h in condizioni estive). Dal Rifugio Tuckett, in funzione alle condizioni della neve, scegliere se continuare sul sentiero estivo direzione della Bocca di Tuckett (attenzione, qui si formano spesso pericolosi lastroni di neve ventata) o se abbassarsi nel più sicuro fondovalle, sempre puntando alla Bocca di Tuckett. Salire fino a circa metà del ripido pendio che porta alla Bocca di Tuckett e prendere una stretta valletta a destra. Lasciando sulla destra una prima fascia rocciosa, passare sotto la verticale dell'attacco diretto del Seracco di cima Brenta e, proseguendo in diagonale a dx, puntare al grande conoide visibile poco più a dx. Risalirlo e, prima che diventi stretto canale, fermarsi sulla dx, alla base di un breve camino roccioso chiuso a dx da un piccolo tetto. 2 chiodi con cordino viola a sx della base del salto roccioso. 1,30 h dal Rif. Tuckett.

Relazione:

L1: affrontare il salto roccioso, inizialmente non difficile, e proseguire in diedro a dx. Uscire a sx del tetto (chiodo) e accedere al canale di neve superiore. La sosta su 3 chiodi e maglia rapida si trova a sx. M5 (A1), neve a 40°-50°, 50 m;
L2: proseguire nel canale, superare un breve risalto roccioso deviando un poco a dx, quindi ancora in canale nevoso. Sosta a sx su 3 chiodi e maglia rapida, M3 e neve a 40°-50°, 50 m;
L3: canale nevoso, sosta su roccia a sx su 2 chiodi e maglia rapida. 40°-50°, 50 m;
L4: canale nevoso, sosta su 2 chiodi e maglia rapida a sx, prima di un risalto roccioso. 40°-50°, 30 m;
L5: superare un primo risalto roccioso fino alla base di un corto diedro verticale. Scalarlo, superando in uscita un masso incastrato con ghiaccio fine ai due lati. Proseguire per canale nevoso fino alla sosta su 2 chiodi e maglia rapida a sx. M4, neve a 40°-50°, 45 m;
L6: canale nevoso, sosta su 2 chiodi e maglia rapida a sx, prima di un marcato restringimento. 40°-50°, 60-70 m;
L7: seguire il canale nevoso che più in alto diventa roccioso. Continuare fino a un grande tetto che chiude il passaggio. Traversare a dx sotto il tetto (a metà friend rosso con rinvio lungo), uscire alla fine del tetto a dx di un masso incastrato e proseguire nel canale, di nuovo nevoso, fino a un altro tetto. Sosta su 2 chiodi e clessidra con maglia rapida leggermente a dx, in direzione di una selletta nevosa. M4, 5+ roccia e neve a 40°-50°, 50 m;
L8: uscire sulla sella nevosa e proseguire dritti prima su terreno misto, poi in canale nevoso. Sostare a dx alla base di una placca sormontata da gradoni. Sosta su 3 chiodi. M3, neve a 40°-50°, 50 m;
L9: dritti su terreno misto fino a un grosso foro nella roccia che permette di sbucare alla sella nevosa che dà accesso al canale Massari. La sosta (1 chiodo con cordino viola) si trova sulla parete rocciosa appena fuori dal buco. M2, neve a 40°-50°, 25 m.
 

Discesa: possibile in doppia lungo la via, soste attrezzate su 2/3 chiodi con maglia rapida (escluse S8 e S9). Consigliabile a piedi sul versante opposto (sud), lungo il Canale Massari.

 

Relazione e foto di Roberto Parolari.

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875