Prima ascensione della parete ovest del Kyajo Ri (6189 m)

Grande scalata mista su un Seimila decisamente interessante

23 ottobre 2019
Un team russo ha realizzato la prima ascensione della parete ovest del Kyajo Ri (6189 m).

Situato nella regione del Khumbu, a nord di Namche Bazar, il Kyajo Ri è stato scalato per la prima volta da una spedizione franco-britannica nel 2002, non appena la sua ascensione fu autorizzata dalle autorità locali.

Da segnalare sulla stessa montagna un'interessante realizzazione dell’anno scorso: Lapse of Reason.

Recentemente un gruppo di alpinisti di Rostov (Vasiliev A.S., Osipov I.D., Rybalchenko D.A., Shipilov V.V.) ha tracciato una nuova linea attraverso l’inviolata parete occidentale del Kyajo Ri.

La salita si è rivelata decisamente più complicata del previsto, con una prima sezione ripida (fessure cieche, strapiombanti) e una sezione superiore ingannevole, costituita da placche lisce coperte da un sottile strato di neve e ghiaccio.

Il tratto di scalata più impegnativo si trova tra i 5800 e i 6000 m. Ci sono molti tiri su misto e drytooling, e pure alcuni passaggi di aderenza in placca. Un po’ di tutto!

L’ascensione è stata realizzata in 8 giorni. I bivacchi sono stati sempre piuttosto difficili a causa della scarsità di cenge e strutture naturali favorevoli.

Fonte: alpfederation.ru

Banner c upclimbing 6

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875