Power Shrimps, nuova via di ghiaccio per Dani Arnold

Alle Helmcken Falls in British Columbia, Canada

23 febbraio 2018
Durante il mese di febbraio, l'atleta del Mammut Pro Team Dani Arnold ha aperto una nuova via d'arrampicata su ghiaccio nelle famose cascate di Helmcken in British Columbia, in Canada.

Testo di Dani Arnold

Lo abbiamo fatto! Alla fine! Abbiamo perforato e salito una nuova via alle cascate di Helmcken. Sin da quando ho visto per la prima volta una foto di questo posto, il mio obiettivo era provare a stabilire qualcosa di veramente eccezionale qui. Per uno scalatore di ghiaccio è una sorta di paese delle meraviglie o un luogo magico. Milioni di diverse stalattiti sono appese in questo grande buco con un'enorme cascata proprio nel mezzo.

Si trattava, infatti, del ​​nostro terzo viaggio alle cascate di Helmcken. La prima volta, le condizioni erano così aride che non abbiamo potuto scalare. Poi l'anno scorso, le condizioni erano piuttosto buone. Ma i pericoli delle cascate di Helmcken sono stati subito evidenti.

A quel tempo, avevo programmato di ripetere una via. Abbiamo trascorso ben tre giorni cercando di trovare i primi metri della linea. Abbiamo persino comprato un metal detector per aiutarci a localizzare gli spit, ma non ne abbiamo trovato neanche uno! Questo poteva significare solo che gli spit si erano staccati insieme alla roccia nella quale si trovavano. Questo naturalmente ci ha reso più cauti e riflessivi. Dopo che un pezzo di ghiaccio è caduto sul mio avambraccio, ho deciso che era il momento di lasciar perdere il tentativo.

Tuttavia, questa volta la fortuna è stata completamente dalla mia parte e le esperienze degli anni precedenti mi hanno aiutato a prepararmi molto bene per il viaggio. Anche il primo giorno, ho potuto vedere che c'era generalmente meno ghiaccio. E questa volta, invece di perdere tempo a cercare spit, ho voluto chiodare la mia linea. Organizzarsi è stato un lavoro molto duro e ci sono voluti ben due giorni. Ho dovuto scheggiare il ghiaccio, in qualche modo creare una protezione temporanea, tirare su il trapano, forare il ghiaccio e martellare lo spit.

La prossima sfida era senz'altro quella di scalare la via senza cadere, un compito che avevo immaginato essere molto più facile. Ho dovuto passare un'intera giornata a capire come avrei potuto salire il percorso. Sentivo anche che la mia forza non era inesauribile. Sono arrivato al crux del primo tiro proprio alla fine, dopo circa 40 metri. Era un tetto quasi orizzontale!

Ma il secondo giorno, ci sono riuscito. Ho scalato la via "Power Shrimps" senza cadere. Le stalattiti in questa grotta hanno formazioni insolite. Sono distorte, appuntite e curve come una banana o persino un gamberetto. La nostra linea ci ha portato proprio attraverso quest'area con formazioni "a gamberetto", da cui il nome.

Abbiamo dovuto combattere contro molte battute d'arresto e esperienze dolorose alle cascate di Helmcken. Tuttavia, questo posto ha avuto un tale fascino per noi che continuiamo a tornare. A volte la perseveranza ripaga.

fonte Mammut

 

90th 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875