Top five dei 9a piu' ripetuti

La classifica a gennaio 2016

04 gennaio 2016

La salita da parte di Mina Markovic de La Fabela Pa La Enmieda, il primo 9a da parte della fortissima scalatrice slovena, ha riportato alle cronache un tiro che conta diverse ripetizioni per il suo grado, anzi, entra nella top 5 dei 9a più ripetuti secondo l classifica proposta dal sito Desnivel.

- Al primo posto si piazza ovviamente Era Vella a Margalef per il quale Desnivel conta 33 salite (noi avevamo una lista di 32 ma cambia poco). Il tiro di Chris Sharma del 2010, che a detta di tutti i ripetitori in una classifica da una a cinque stelle ne prende sei, non ha praticamente rivali ed è il 9a più salito sia in campo maschile che femminile con ben quattro salite: Sasha DiGiulian, Mar Álvarez,  Angela Eiter e Anak Verhoeven.
Non sono mancate però perplessità sul grado, non tanto per il numero di ripetizioni che potrebbero essere anche il triplo vista la bellezza della linea, ma perché solo di recente Jonathan Siegrist ed in particolare Magnus Midtboe hanno parlato di “8c più duri” o di personale 8c+.

- Al secondo posto troviamo con 22 salite un’altra via spagnola, Estado Critico a Siurana e quando si nomina questo tiro, la prima salita che viene in mente è quella a vista di Alex Megos, la prima per un 9a. Chiodata nel 2004 da Dani Andrada, ha visto la prima da salita da parte di Ramonet nel 2004.
Nel 2007 la via era stata fatta sia da Patxi Usobiaga che da Adam Ondra che la gradarono 8c+ (“never 9a” disse Adam dopo la sua salita ma poi ha rivisto la questione) e prima ancora Dani Andrada e Nico Favresse parlavano di 8c+. Nel tempo però si è rotta una presa e ripetizioni seguenti pare abbiano confermato il 9a.

- Medaglia di bronzo in terra italiana. Underground a Massone, Arco infatti è la terza via più ripetuta di 9a anche nelle sue 20 salite c’è chi parla di grado non proprio pieno.
Yuji Hirayama, Christian Bindhammer, Manfred Stuffer che ne fece la prima salita, David Firnenburg, Christoph Cepus, Tomáš Mrázek e Jakob Schubert parlano più che altro di un 8c+ o 8c+/9a ma anche qui c'è una presa rotta che nel 2010 ne ha modificato leggermente il grado.

- Quarta piazza per la tedesca Action Direct, liberata nel ’91 da Wolgang Gullich, un tiro che ha fatto la storia. Da allora Desnivel conta un totale di 19 salite per il quale non si discute il grado ma c’è l’ipotesi che non sia il primo 9a della storia. The Hubble di Ben Moon infatti, dato generalmente 8c+, potrebbe essere anch’esso 9a ma liberato l’anno precedente.

- Chiudono la classifica a pari punti altri due tiri spagnoli, La Fabela Pa La Enmieda come detto che conta 18 salite come Esclatamàsters a Perles. Anche per Esclatamàsters troviamo la FA ad opera del forte Ramon Julian e ancora un personale 8c+ per Magnus Midtboe e due salite femminili, quella di Florence Pinet e la seconda di Mar Álvarez.

Naturalmente l’arrampicata resta uno sport con “regole non scritte” e non si escludono ovviamente altre ripetizioni delle quale non si ha traccia.
Per il grado naturalmente la componente soggettiva è troppo forte e non ci sarà mai una legge universale per dare il grado corretto e perfetto ma non è forse questo il bello dell’arrampicata?

Skwama 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875