Scompare Andy Pollitt all’età di 56 anni.

Un aneurisma cerebrale colpisce una delle leggende dell’arrampicata britannica

15 novembre 2019
Una trista notizia dall’Australia…


Apprendiamo dal sito britannico UKClimbing.com che purtroppo Andy Pollitt è venuto improvvisamente a mancare a 56 anni a causa di un aneurisma cerebrale.

Probabilmente al suo nome in molti diranno: Andy chi????

Eppure, Pollitt è stata una delle figure più caratteristiche ed importanti dell’arrampicata inglese tra anni ‘80 e ‘90, proprio in quel periodo in cui era lì che si stavano gettando le basi per il futuro dell’arrampicata mondiale!

Chi ha letto i libri di Jerry Moffatt (Topo di Falesia, Ed. Versante Sud), di Ben Moon (Ben Moon - Dal punk al futuro dell’arrampicata, Ed. Versante Sud) o di altri iconici climber britannici trova spesso menzione ad Andy e alle avventure vissute insieme a lui.

Originario del Galles, con un appariscente look da rockstar che l’ha caratterizzato da sempre ed ininterrottamente, Andy si distinse nel trad con molte prima salite di E8 ed E9 (che allora erano il livello estremo...), oltre che vie sportive fino all’8a+. Tuttavia, a caratterizzare la sua storia arrampicatoria fu l’amore per l’Australia e la sua ossessione per la mitica Punks in the Gym, il primo 8b+ mondiale liberato da Wofgang Gullich. Pollitt ci dedichò anni di dedizione prima di ripeterla e subito dopo averlo fatto, decise quello stesso giorno di vendere tutta la sua attrezzatura e smettere di arrampicare. Da allora si stabilì a vivere appunto in Australia.

La sua vita è raccontata nel libro autobiografico titolato inevitabilmente Punks in the Gym, per ora disponibile solo in lingua originale.

Negli ultimi anni avevamo rivisto Andy in alcuni videodocumentari sull’arrampicata britannica, quali ad esempio il recente Statement of Youth. Sopra è riportata la sua probabile ultima intervista, mentre a questo link (https://vimeo.com/192227592), troviamo un’altra intervista che ci permette di avere un’idea della particolarità di questo grande personaggio, uno degli emblemi di cosa fosse l’arrampicata nel suo momento di più grande libertà e creatività!

 

Fonte: UKClimbing


Albertaccia

TAGS:
andy pollitt
Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875