Alex Puccio: la nuova ripresa dopo un altro stop

Due 8b con la corda dopo un altro intervento

20 settembre 2016

Gli ultimi 12 mesi sono stati particolarmente difficili per la campionessa Alex Puccio. Dopo il grave infortunio al ginocchio dello scorso anno, che le è costato vari mesi di stop e un estenuante recupero per tornare alla forma di un tempo, sembrava che tutto stesse andando per il meglio per la fortissima scalatrice americana, tanto che i risultati stavano tornando repentinamente, ma qualche mese fa un nuovo stop ha compromesso nuovamente la situazione.

Alex difatti ha dovuto subito un intervento alle vertebre cervicali che ha significato un ulteriore pausa da allenamenti e gare, proprio quando da un lato si stavano affacciando eventi importanti. Ora è tornata a scalare ma lo ha fatto in una maniera insolita per lei, con la corda, e sembra con buoni risultati.

A Wild Iris, Wayoming, infatti ha chiuso Atomic Cows mentre all’American Fort Canyon, Utah, è venuta a capo di Dead Soul, due 8b che rappresentano per Alex il suo nuovo livello massimo raggiunto con imbrago e rinvii. Tornata pienamente in forma, torneranno sicuramente anche i boulder, specialità in cui eccelle, ma per ora anche queste realizzazioni fanno morale.

news dpmclimbing.com

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875