Rock Master e Campionati del Mondo Giovanili, ecco gli Azzurri di Arco

Solo un mese alla lunga settimana di gare del Rock Master Festival

29 luglio 2019
Manca un mese al consueto appuntamento con le gare internazionali ospitate ad ARCO DI TRENTO e quest’anno al consueto ROCK MASTER si affiancano i «Campionati del Mondo Giovanile» per una settimana di competizioni di altissimo livello.

Solo quattro settimane ancora e Arco di Trento aprirà nuovamente i battenti per la consueta settimana di gare di fine estate con una serie di appuntamenti con i campioni di oggi e di domani. In concomitanza con il consueto Rock Master infatti, si svolgeranno anche i Campionati del Mondo Giovanili con le tre categorie Lead, Speed e Boulder.

Anche se la lista pare sia in via di definizione, i convocati certi per ora sono: Adam Ondra, Jakob Schubert, Stefano Ghisolfi, Marcello Bombardi, Max Rudigier, Jan Hojer, Alberto Ginés López per gli uomini e Hannah Schubert, Laura Rogora, Jenya Kazbekova, Mina Markovic, Mia Krampl, Claudia Ghisolfi e Molly Thompson per le donne i quali si sfideranno nella solita gara del Duello.

Laura Rogora delle Fiemme Oro gareggerà anche nella Lead, così come Sara Morandini impegnata nel boulder. A completare il parterre azzurro lead Jana Messner, atleta dal cognome importante, Elisabeth Lardschneider, Federica Mabboni, D’Addario per la quale l’arrampicata è sempre stata modo per «dar spazio alla mia libertà d’espressione», anch’ella impegnata pure sul fronte boulder così come Federica Papetti, Viola Battistella, Evi Niederwolfsgruber, Giovanni Placci, Pietro Biagini specializzato nella combinata delle tre discipline, Filip Schenk campione europeo giovanile boulder under 20 che ad Arco ai Mondiali giovanili si laureò campione del mondo boulder under 16 (specialità allora all’esordio), Alessandro Mele, Giorgio Tomatis e Davide Colombo convocati anche boulder, Nicolò Balducci, Anselmo Bazzani e Davide Zane. Tutti atleti che hanno iniziato giovanissimi la propria avventura nel mondo dell’arrampicata sportiva e che da giovanissimi ad Arco la proseguiranno. Cono loro nel Boulder anche Olimpia Ariani, Camilla Moroni, Miriam Fogu, Caterina Dal Zotto, Irina Daziano, Matteo Manzoni, Matteo Baschieri, Johannes Egger, Agostino Bearzi, Alessandro Mele e Luca Boldrini.

Ricchissima anche la presenza degli atleti nella Speed e per alcuni di loro la prova di velocità si affiancherà ad una o due delle altre discipline. Convocati infatti Papetti Federica, Colli Beatrice, Mabboni Alessia, Randi Giulia, Piscopo Erika, Calanca Anna, Dallabrida Elisabetta, Vasi Francesca, Rogora Laura, Giorgianni Alessandro, Govoni Francesco, Rontini Marco, Stefani Jacopo, Zappini Andrea, Colombo Davide Marco, Randi Gabriele, Dorigatti Cristian e Schenk Filip.

News Rockmasterfestival

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875