Pioggia di 9a tra Spagna e Francia con Bouin, Welt e Belhaj

Momento propizio in arrampicata sportiva

12 novembre 2019
Arrivano ancora dalla Spagna ma anche dalla Francia alcune realizzazioni interessanti dei forti Seb Bouin, Moritz Welt e Said Belhaj.


Momento favorevole alle realizzazioni in arrampicata sportiva dove, malgrado il tempo non sia il massimo anche negli altri paesi, le prestazioni non mancano.

Seb Bouin è davvero in forma strepitosa e aggiunge al suo bel palmarès anche la salita di No Pain No Gain a cui attribuisce il grado di 9a. Dani Fuertes, che lo aveva liberato, o Piotr Schab che lo aveva ripetuto, avevano parlato di 9a+ per questa lunghezza a Rodellar ma come è successo per Patanics, Seb sta dando una valutazione leggermente inferiore di alcuni tiri iberici.

E’ a Margalef invece l’ultima performance del 18enne tedesco Moritz Welt dove ha salito Victimes del Futur, portando così a cinque i 9a da lui chiusi finora.

Si sono spostate invece al Gorges du Loup le attenzioni di Said Belhaj che ha risolto Trip Tik Tonik. Ormai la dozzina di tiri di questo grado con in aggiunta anche un 9a+, fanno pensare che si possa sperare anche in qualcosa di più per lui e visto che finirà la stagione con un tour dei Balcani, Bosnia, Macedonia, Bulgaria e Romania dove Adam Ondra aveva liberato varie lunghezze interessanti, le aspettative ci sono tutte.


news 8a.nu

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875