Nalle Hukkataival chiude in un solo giorno il più difficile circuito blocchi di Fontainebleau

34 problemi tra placche, tacche e svasi in poco più di 5 ore

16 marzo 2017

Torna a stupire Nalle Hukkataival che ha Fontainebleau ha completato in un solo giorno il “circuito” di blocchi più duro della magica foresta, il Black ED+ a Cuisinière. Di cosa si parla? Non si tratta del blocchi più duri in assoluto ma di un insieme di problemi storici, 34 per l’esattezza, estremamente differenti per stile, tecnica e prese che ha messo in seria difficoltà molti dei migliori specialisti della zona. Si parte dal 6a (di Fontainebleau, attenzione) per chiudere su Duel, una perla di 8a passata con la levigatrice.

Dalle placche agli svasi, dagli highball agli equilibri impossibili, Nalle si è trovato ad affrontare davvero di tutto e lo ha fatto nel tempo record di 5 ore e 8 minuti. Malgrado questo giro venga provato da decenni, per la prima volta è stato compiuto nella stessa giornata. Un’impresa che non arriva per caso. Nalle infatti ha speso un paio di giorni a pulire e preparare tutto per questa corsa contro il tempo che si è conclusa sulla classica Duel appunti, sotto la quale il forte finlandese si è presentato con i polpastrelli aperti e sanguinanti per i blocchi precedenti.

Dal Lappnor Project di Burden of Dreams quindi, il primo 9a della storia nel boulder, Hukkataival mostra anche attenzione non solo per il grado assoluto ma anche per la storia di questo sport. Bravo.

news planetgrimpe.com/nalle fb page

Hotel marchi   c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875