Woods, Zangerl, Cameroni e Faus: le ultime realizzazioni nel boulder

Viaggio dal Brasile all’Italia con alcuni dei più forti boulderisti

01 luglio 2019
Gli ultimi aggiornamente dal mondo del boulder outdoor

 


Nel periodo in cui Rocklands e Magic Wood usualmente monopolizzano la scena del boulder, ecco invece alcune interessanti realizzazioni in aree meno popolari sparse per il mondo.

La prima destinazione è il Brasile, ed in particolare la spiaggia di Ubatuba: qui infatti si trova Fortaleza, 8C, il blocco più duro del paese liberato nel 2014 da Felipe Camargo, un nome allora nuovo e ora ben consolidato soprattutto per le rilevanti realizzazioni falesistiche!

A mettersi in gioco su Fortaleza sono Daniel Woods e Giuliano Cameroni, che si portano a casa le prime ripetizioni di questa linea dura ma anche spettacolare. A parere di Daniel si tratta di un 8B+ come riportato sulla sua pagina instagram.


Negli Stati Uniti, invece Isabelle Faus continua a macinare 8B. L’ultimo, situato a Coal Creek, si chiama Jerimiah Low Start ed è il ventunesimo per lei di questa difficoltà.


Infine, a distanza di qualche settimana dalla salita, ecco pubblicato il video di una bellissima first ascent di Bernd Zangerl nell’italianissima Valle dell’Orco, location da sempre amata dall’austriaco che diversi anni fa è stato il primo a valorizzarne i massi in ottica moderna. Qui Bernd ritorna ancora ad altissimi livelli dopo il serissimo incidente che nel 2015 ha rischiato di mettere fine alla sua attività arrampicatoria: infatti riesce a liberare Il Colonel Sit Start, 8B+, bellissima linea che stava tentando prima dell’incidente e sulla quale ora ha avuto questo entusiasmante ritorno dall’esito positivo!

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875