Shauna Coxsey su Namastè, 8a+

Un’altra salita a Vastervik

10 maggio 2018
In Svezia, la campionessa britannica continua a chiudere blocchi duri nel periodo sabbatico che si è presa dalla Coppa del Mondo.


Namastè è un blocco di 8A+ di riferimento dell’area di Vastervik, Svezia, ed è stato aperto 10 anni fa da Stefan Rasmussen. Ora la ripetizione di Shauna Coxsey, che sappiamo essersi presi una pausa dalle competizioni per ritrovare il feeling con la sua arrampicata dopo l’infortunio degli scorsi mesi. Già pochio giorni fa aveva chiuso, sempre qui, un altro blocco della stessa difficoltà e ora questo, che così descrive:

“Ha diverse prese piccole e alcuni movimenti duri e volevo davvero scalarlo. Non ero sicura che fosse possibile per me. Ho lavorato ai movimenti alla fine della giornata qualche giorno fa. I movimenti mi hanno richiesto un po’ di lavoro e il metterli insieme sembrava un po’ lontano. Mentre camminavo verso il blocco oggi ero dubbiosa. Faceva caldo e l’aria era ferma. Mentre abituavo la mia pelle (e sopportazione del dolore) alle tacche piccole e dolorose una leggera brezza si è alzata. Una grazia salvatrice. Mi sono seduta e sono partita dall’inizio. Ho preso ogni appiglio bene, stampato il passo chiave e poi mi sono completamente dimenticata il metodo. Ero così frustrata. Al tentativo successivo la mia mano è schizzata via così veloce che ho perso tutta la pelle. Le punte delle dita mi bruciavano ma ero così gasata. Sapevo che era possibile. Sapevo che sarebbe andato. Un respiro profondo e dopo una bella lotta mi sono ritrovata al top. Calda, soddisfatta e pronta per un gelato.”

Fonte: 8a.nu/facebook

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875