Transvulcania Ultramarathon 2019

Sesto posto per la nostra Elisa Desco, ritirato Marco De Gasperi

12 May 2019
Si è svolta ieri, 11 maggio l’edizione 2019 della Transvulcania Ultramarathon, la prima gara SuperSky della Skyrunner World Series.

Lo spettacolare percorso di questa gara (74 km con 4350 m D+), che si svolge sul terreno aspro e punteggiato di vulcani dell’isola La Palma (Canarie), ha messo a dura prova anche gli atleti più forti, stravolgendo tutti i pronostici.

Il nostro Marco De Gasperi, pur conducendo un’ottima gara (era secondo al 24^ km, dietro a Petter Engdahl), è stato costretto infine a ritirarsi, e come lui altri runners d’élite come Ruy Ueda, Morgan Elliott e Jordi Gamito.

Tra gli uomini, il vincitore è il francese Thibaut Garrivier, con un tempo di 7h11'04. Il russo Dmitry Mityaev è arrivato secondo in 7h14'23 " e Petter Engdahl (Svezia), che inizialmente ha dato il ritmo alla gara, è arrivato terzo dopo 7h21'28".

Vince la gara femminile l’olandese Ragna Debats, che ha dominato la corsa durante tutto il suo svolgimento, concludendo con un tempo di 8h09’25”. Anne-Lise Rousset (Francia) ha tagliato il traguardo in seconda posizione dopo 8h25'11". Megan Kimmel (Stati Uniti) si è aggiudicata la terza posizione con 8h35'03". L’italiana Elisa Desco, che era quarta al 22^ km, riesce infine a piazzarsi in sesta posizione (9h0’54”).

La prossima gara della Skyrunner World Series è la Skyrace Des Mathesyins, in programma il 19 maggio a Saint-Honoré (Francia).

Fonte: www.skyrunnerworldseries.com

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875