Homenaje a los amigos perdidos

Nuova via sulla parete nord est del Cerro Cachet

18 January 2020
Stephan Siegrist, Nicolas Hojac e Lukas Hinterberger hanno aperto “Homenaje a los amigos perdidos”, una nuova via sulla parete nord est del Cerro Cachet (Patagonia).

Nel mese di novembre scorso i tre alpinisti si sono recati in Cile, nel selvaggio Campo de Hielo Patagónico Norte. Durante la prima finestra di bel tempo hanno realizzato la seconda ascensione del Cerro Largo (2799 m). Da lì hanno adocchiato l’obiettivo successivo: l’inviolata parete nord est del Cerro Cachet (2800 m). Una montagna, afferma Siegrist, «Simile alle Grandes Jorasses».

Siegrist, Hojac e Hinterberger hanno superato la parete, alta circa 600 metri, seguendo una linea di ghiaccio verticale e misto (fino a M7+). L’impresa ha richiesto un totale di quattro giorni, uno dei quali trascorso chiusi in tenda sotto la tempesta. La scalata vera e propria è stata realizzata in sole dieci ore e la cima è stata raggiunta il 3 gennaio 2020.

La nuova via è stata battezzata “Homenaje a los amigos perdidos” in memoria di Julian Zanker, Ueli Steck e David Lama.

Fonte: social network degli alpinisti e desnivel.com.

Banner c upclimbing 6

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875