Der seltene Heinrich, 5L, M5

Nuova via sul Collaspro/Wildgall

03 January 2017
Sabato 17 dicembre 2016 Alexander Mayer e Philip Oberheinricher hanno tracciato Der seltene Heinrich, una nuova via di misto sulla NE del Collaspro/Wildgall.

La linea corre per 5 lunghezze su terreno misto impegnativo, nell’atmosfera selvaggia delle Vedrette di Ries. Il canalone d’accesso è lo stesso utilizzato da Simon Gietl e Andrea Oberbacher per aprire il loro itinerario del 5 dicembre (vedere foto sopra).

 

Val Pusteria, Alpi dei Tauri occidentali (Alto Adige, IT)
Collaspro/Wildgall 3273 m, parete NE
Der seltene Heinrich
A. Mayer, P. Oberheinricher, 17 dicembre 2016
5L, M5
 

Materiale: due corde da 60 m, serie di friend (dai Camalot C3 1, 2 al Camalot 2), chiodi da ghiaccio e da roccia. Le soste sono attrezzate per doppie.

Accesso: in auto lungo la Valle di Anterselva fino al lago omonimo. A seconda delle condizioni della neve, salire con gli sci o a piedi sul sentiero n ° 39, quindi piegare in direzione della Schwarze Scharte fino a circa 2700 m. Qui un canalone nevoso permette di accedere alla parete NE del Collaspro.

Relazione: seguire il canale nevoso verso sinistra. Superare la deviazione per la via Gietl/Oberbacher e salire ancora 100 m ca. nel canale fino all’attacco (chiodo). Superare una prima lunghezza su ghiaccio sottile e misto (45 m, M5). Seguire quindi l’ormai evidente canalino per 4 ulteriori tiri fino in cresta (60 m, M4; 60 m, 50 °; M3; 30 m, M4; 45 m, 60 °, M3).

Discesa: in doppia lungo la via.

 

Info e foto dal sito dell'Alpenverein.

Banner c upclimbing 6

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875