Canicola in montagna

Appello alla prudenza in alta quota da La Chamoniarde

25 June 2019
La settimana corrente, dal 24 al 30 giugno, sarà all’insegna della canicola anche in montagna.

Le previsioni meteorologiche annunciano temperature estremamente calde per il periodo con notti molto miti. Di conseguenza, il rigelo sarà mediocre o inesistente anche in alta montagna, dove l’isoterma di 0° si collocherà tra 4600-4700 e localmente più in alto, specie nelle Alpi Occidentali.

Questa ondata di caldo precoce minaccia le buone condizioni generali d’inizio stagione. Le classiche salite su neve e misto che si praticano tipicamente in questo periodo rischiano di degradarsi molto rapidamente. Ponti di neve e terminali fragili, rottura di cornici sulle creste, progressione difficile e pericolosa sui pendii ripidi, caduta pietre e colate di neve umida sono alcuni dei rischi legati alle alte temperature che potranno manifestarsi durante i giorni a venire.

La Chamoniarde invita alla prudenza e suggerisce di orientarsi sulle vie di roccia, approfittando delle temperature miti e del tempo stabile. Alcune vie su neve saranno comunque praticabili, ma è necessario scegliere con attenzione e valutare i possibili rischi sia prima della partenza che durante la salita, sapendo all’occorrenza rinunciare.

Fonte: La Chamoniarde.

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875