Autunno 2019 in Himalaya

Progetti interessanti per la prossima stagione

05 September 2019
Ci sono numerosi progetti interessanti per l’autunno 2019 in Himalaya.

Il Dipartimento del Turismo del Nepal ha già rilasciato 238 permessi per l'alpinismo nel suo territorio, 194 dei quali riguardano il Manaslu, che sarà quindi piuttosto frequentato.

Alcuni alpinisti sono già partiti per le spedizioni e sono già in fase di avvicinamento. Tra questi ci sono Andrzej Bargiel e la sua équipe, diretti all’Everest per il progetto Everest Ski Challenge, e Carlos Soria che punta al Dhaulagiri.

Secondo l’agenzia di Garrett Madison, un altro personaggio celebre progetta un’ascensione all’Everest: Kilian Jornet. Il suo campo base sarà a Gorak Shep. Le voci attualmente circolanti -senza alcuna conferma da parte dell’atleta- suggeriscono che Kilian cercherà di salire, ovviamente, in velocità e possibilmente per una nuova via. Nel 2017, Kilian Jornet ha salito l’Everest in modalità speed per due volte in una settimana salendo dal versante tibetano.

Parlando della prossima stagione in Himalaya non è possibile dimenticare Nirmal Purja, al quale mancano solo tre cime per finire il suo Project Possible (14 Ottomila in sette mesi). Con il suo team, Purja farà un tentativo di nuova via sul Cho Oyu dal versante nepalese. In seguito prevede di salire il Manaslu e infine lo Shishapangama. Quest’ultima tappa però non è scontata, perché la Cina probabilmente non concederà alcun permesso di salita per lo Shishapangama quest’anno.

Fonte: The Himalayan News.

Foto: Madison Mountaineering.

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875