Condizioni sul Monte Bianco 21 dicembre

Bollettino tratto da La Chamoniarde

21 December 2018
Di seguito il bollettino delle condizioni delle vie alpinistiche e scialpinistiche nel massiccio del Monte Bianco tratto dal sito La Chamoniarde.

Ancora nessuna informazione riguardo all’alta montagna e all’alpinismo, anche a causa delle condizioni meteo sfavorevoli. Nei prossimi giorni sul Monte Bianco sono previste nevicate sopra i 2000 m con vento (pericolo di valanghe in aumento).

Per contro ci sono alcune novità riguardo agli impianti di risalita. Sabato 22 dicembre riapre la funivia dell’Aiguille du Midi dopo un lungo stop dovuto a un guasto. È però ancora presto per intraprendere la discesa scialpinistica lungo la Vallée Blanche (ghiacciaio non ancora ben chiuso, ponti fragili). Alcune informazioni anche riguardo al settore Grands Montets: in seguito all’incendio dell’estate scorsa e ai conseguenti gravi danni all’impianto, la stazione a monte presso l’Aiguille des Grands Montets resterà chiusa. Il punto più alto del comprensorio, per la prossima stagione, sarà Bochard (vedere l'immagine pubblicata sopra). Contrariamente a quanto prospettato all'inizio dell'autunno, non sarà realizzato e messo in sicurezza alcun itinerario scialpinistico facilitato per accedere al Glacier d’Argentière. Di conseguenza la zona tornerà allo stato “naturale”, accessibile solo con attrezzature e conoscenze adeguate.

Alcune gite scialpinistiche già frequentate: Col de la Cicle, Col des Dards, Bel Oiseau, Col du Passon, Col du Tour Noir. Sciabile anche il Vallon de Bérard, anche se nella parte bassa ci sono un po’ di sassi.

Il bollettino completo e in lingua originale si trova sul sito de La Chamoniarde.

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875