Les voyages du Petit Prince

Nuova via sul Pumori

29 October 2018
Il team romeno di Romeo Popa, Zsolt Torok e Teofil Vlad ha tracciato una nuova via sul Pumori: Les voyages du Petit Prince.

La nuova via si sviluppa sulla parete SE del Pumori (7161 m), a sinistra della Scottish Route (Sandy Allan, Rick Allen, 1986), e oppone difficoltà di AI4 R per circa 1100 m di sviluppo. L’ascensione è stata resa particolarmente dura dalle condizioni climatiche incontrate nella parte superiore della parete, con vento oltre i 100 km/h e freddo percepito intorno ai -27°.

Racconta Zsolt Torok sulla sua pagina Facebook: “Dopo tre giorni in parete e una notte sulla cresta sommitale, la nostra “via romena” ci ha condotti alla cima”. Una via studiata e sognata a lungo, sia nelle fotografie che sul posto. “Sono un amante delle grandi classiche delle Alpi e ho tentato di trovare qui una cosa simile, pur sapendo che una montagna di 7000 metri oppone difficoltà tecniche diverse rispetto alle Alpi”. In un certo senso, per la sua estetica diretta e per il terreno, Les voyages du Petit Prince è un Eiger trasportato su un Settemila. Per tutta la vita sono stato affascinato dalla bellezza. Ora è difficile per me rielaborare tutta la bellezza e lo splendore che ho avuto la fortuna di osservare. Questi tramonti e albe in parete, tutte le montagne attorno, l’infinito e la purezza sensibili in grande concentrazione. Queste esperienze annullano tutte le sofferenze della vita di un uomo”.

Fonte: pagina Facebook di Zsolt Torok

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875