Lüsener Fernerkogel Nordwand, 600 m, WI4+/5, M6

Una nuova via di ghiaccio e misto nelle Alpi dello Stubai

07 December 2016

Simon Messner e Philipp Brugger hanno aperto una nuova via di ghiaccio e misto sulla parete nord del Lüsener Fernerkogel (Alpi dello Stubai, Austria).

Un lungo e sostenuto itinerario attraverso una parete che mostra, in inverno, un volto severo e roccioso. La prima parte della via si svolge lungo un'evidente goulotte, dalla quale si esce con una sezione di misto difficile fino ai più abbattuti pendii superiori. 

 
Alpi dello Stubai (Austria)
Lüsener Fernerkogel 3298 m - – parete N
Lüsener Fernerkogel Nordwand
Simon Messner, Philipp Brugger 27 novembre 2016
600 m. WI4+/5, M6

 

Materiale: 2 corde da 60 m, materiale classico da ghiaccio, viti e qualche chiodo da roccia, 6 rinvii, set di nut, friend (0,1-2).

Accesso: in auto da Innsbruck dirigersi a Gries e salire in Lüsenstal fino a Lüsens. Partire a piedi dal Gasthof Lüsens su stradina in direzione della Westfahlenhaus. Superata la malga Längentaler, presso un ponte di legno, salire dritti all’attacco (3 h).

Relazione: seguire l’evidente goulotte per varie lunghezze (fino WI 5) fin sotto uno strapiombo (sosta su cordini). Di seguito prendere una fessura, traversare a destra su placche (M6, M7 diretto) per raggiungere un buon punto di sosta. Traversare a sinistra e superare un ripido canalino (M6). Continuare più facilmente su neve e raggiungere la cima lungo la cresta nord.

Discesa: tre possibilità: in doppia lungo la via alla fine delle difficoltà, lungo la cresta nord (II), oppure per il classico percorso scialpinistico sul Lüsener Ferner.

Fonte: Bergsteigen, foto: Philipp Brugger

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875