Primavera sulla nord, 350 m, 80°, M5

Nuova via sulla parete NE dell’ Hübschhorn

02 December 2016
Luca Carapella, Tommaso Lamantia, Giovanni Pagnoncelli e Marcello Sanguineti presentano Primavera sulla nord, una nuova via sulla parete NE dell’Hübschhorn, aperta il 7 maggio 2016.

La parete NE dell’Hübschhorn domina il Passo del Sempione ed è nota ai numerosi scialpinisti che transitano ai suoi piedi durante la frequentatissima gita al Breithorn.

Su questa parete, costituita da placche ripide e lisce placche di serpentino lisce, non esistono tracciati estivi che raggiungono la vetta, ma solo due itinerari invernali. Uno è di Rossi e Zucchetti, l’altro (Ghost Face) di Pagnoncelli, Zanoli, Galliano (maggio 2013). Un’altra via è stata tentata da Pe e Pellizzon nel 1989, ma, a causa della carenza di ghiaccio, i due hanno optato per attraversare verso la cresta NO, dalla quale sono poi scesi. Nel maggio 2016 Carapella, Lamantia, Pagnoncelli e Sanguineti avevano come obiettivo l’apertura di una linea diretta, logica ed estetica alla vetta. Purtroppo le condizioni della parete si sono rivelate sfavorevoli alla realizzazione del progetto iniziale. I quattro alpinisti hanno potuto comunque tracciare la loro linea, logica e indipendente dalle preesistenti, raggiungendo una spalla sulla cresta NO.

 

Passo del Sempione (Vallese - CH)
Hübschhorn 3192 m, parete NE
Primavera sulla nord
Carapella, Lamantia, Pagnoncelli, Sanguineti, 7 maggio 2016
350 m, 80°, M5
 

Materiale: 1 serie di C4 fino al #3 e 1 serie di C3, 3-4 chiodi di vario tipo. Le viti non sono state usate in apertura, ma potrebbero essere utili in altre condizioni.

Accesso: presso l'Ospizio del Sempione (parcheggio) imboccare il sentiero che sale in direzione della cresta NO dell'Hubschhorn, ben visibile dal basso. Raggiungere il punto più basso di questa cresta, nei pressi del quale si trova un grosso masso con croce. Attraversare sotto la parete NE e per pietraie costeggiarla fino al suo centro (1h 30’). L’attacco si trova in corrispondenza dello scolo principale della parete, a destra della Pe-Pellizzon.

Relazione:

L1: pendio di neve e ghiaccio (max 65°), in diagonale da dx a sx, che porta sotto delle colate di ghiaccio. Sosta da attrezzare sulla parete rocciosa di destra. 60 m; L2: dalla sosta proseguire nella goulotte di destra che, gradualmente, si impenna. Superare un primo breve risalto di ghiaccio (80°), quindi spostarsi progressivamente a dx su misto. Un delicato traverso verso dx (M5), difficile da proteggere, conduce a un tratto di misto più abbattuto. Spostandosi ancora verso destra, puntare a una spalla rocciosa, sulla quale si esce con alcuni passi atletici. Sosta da attrezzare su roccia dopo una decina di metri su neve/ghiaccio a 60°. 60 m; L3: salire pendii di ghiaccio/neve (max 65°), puntando a una struttura rocciosa che ostruisce il passaggio, in corrispondenza della quale attrezzare la sosta su roccia. 60 m; L4: dalla sosta portarsi subito a sinistra e superare un breve risalto roccioso (M5), delicato e poco proteggibile. Proseguire per pendii nevosi (max 70°). 60 m; L5: salire al meglio in leggera diagonale verso dx (max 70°). Sostare su roccia verso fine corda. 60 m; L6: alzarsi sopra la sosta, quindi spostarsi gradualmente a dx, proteggendosi su grossi massi (M3). Traversare decisamente verso dx (delicato, max 60°), puntando ai gendarmi della cresta NO. Superare la cornice e uscire in cresta. 50 m. 

Discesa: dalla cresta NO, con tre doppie da 60 m, abbassarsi sul pendio sottostante e raggiungere, con tratti di arrampicata in discesa, il grande nevaio alla base della parete O. Scendere poi su terreno più facile in direzione dell’Ospizio del Sempione.

Nota: la via non ha punti di passaggio obbligato e la sua descrizione si riferisce alle condizioni riscontrate in apertura.

Info e foto di Giovanni Pagnoncelli e Marcello Sanguineti

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875