Arrampicata alle Olimpiadi: è ufficiale

Il CIO approva l'ingresso per Tokyo 2020

03 agosto 2016

La notizia che si aspettava da anni è arrivata: le Olimpiadi ospiteranno a Tokio anche l’arrampicata sportiva. Un terremoto sicuramente sia per i sostenitori che per coloro che hanno storto il naso negli anni; sicuramente una grande rivoluzione. Proprio questa sera, il CIO, Comitato Olimpico Internazionale ha decretato l’ingresso di cinque nuovi sport nelle prossime Olimpiadi che si svolgeranno a Tokyo nel 2020: karate, skateboarding, surfing, baseball/softball e arrampicata.

Così Marco Scolaris, Presidente della Federazione Internazionale di Arrampicata Sportiva, ha commentato la notizia:” Le Olimpiadi sono state il nostro sogno da quando è nata, nel 2007, la Federazione Internazionale, e il duro lavoro che abbiamo svolto in questi anni alla fine ha portato al risultato sperato. Voglio ringraziare i membri del CIO che con la loro decisione offrono al nostro sport l’opportunità di farsi conoscere ed apprezzare.”

L’asse Federazione Internazionale e Federazione Giappone ha lavorato durante lo scorso anno presentando una proposta di inserimento al Comitato Organizzatore che l’ha accettata, valutata ed oggi approvata.
Nessuno può dire cosa succederà adesso. Atleti, Squadre, Tecnici e Federazione lavoreranno sicuramente al massimo per arrivare preparati a questo storico appuntamento. Ci saranno voci pro e voci contro, sostenitori e contrari, favorevoli ed oppositori ma di una cosa siamo certi: quando anche gli scalatori presenzieranno alla cerimonia di apertura sotto il tricolore, sarà una emozione forte per tutti.

fonte federclimb

TAGS:
tokyo 2020
Eigerextreme 740x195 it

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875